Blog: http://TopGanz.ilcannocchiale.it

No, non ho più dubbi: è un cretino. Uno dei tanti.



"Alcune disposizioni dello Statuto dei lavoratori ispirate a un intento nobile di difendere i lavoratori hanno determinato un'insufficiente creazione di posti di lavoro".

Giusto. E anche la liberazione degli schiavi fu un tragico, grave errore commesso dalle stesse anime belle sempre votate al bene. Ma sì, reintroduciamola la schiavitù, bando all'ipocrisia, alla disoccupazione e a questi cortei di morti di fame che intasano le vie del centro a pretender la pappa pronta e a romperci i coglioni. Che ci si scaldino le chiappe con lo Statuto dei Lavoratori.
Non vedo l'ora di andare al mercato, giù sotto l'Arco di Giano, di buon mattino. Cercherò d'accaparrarmi subito proprio lui, Monti: con lui e le sue cazzate a trainarlo, il mio carro a ruote quadrate



raggiungerà i 90 km/h!

E sì che manco ieri, lui e la sua megera del lavoro, parlavano di produttività troppo bassa. Via, su, alla macchia a far carbone!.




Pubblicato il 14/9/2012 alle 20.15 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web